Post in evidenza

Sostenete la causa!

Sappiamo che questa illustrazione potrebbe evocarvi altri ricordi, ma garantiamo che l’idea del maiale che vola tra le ciminiere era venuta prima a noi.

La versione molto, ma molto breve della storia è: se vi va, andate a questo link http://sostieni.link/23276 e supportate FORTE! Festival, che è bello che resti indipendente – meglio, che abbia come mandanti gli appassionati che vengono agli eventi, e quelli che vorrebbero venirci, ma magari non ci riescono, o stanno lontano, o hanno altri ottimi motivi.

La versione più lunga, alla fine, è quella che trovate qui: http://sostieni.link/23276 – che OK, è lo stesso link del paragrafo precedente, bisogna ammetterlo.

Dopo di che, vi aspettiamo al prossimo evento, intanto, eh – a prescindere!

Annunci
Post in evidenza

QUATTRO INCONTRI: incomincia la nuova stagione!

Un programma impegnativo, no? Vi aspettiamo…
…già da sabato 5 ottobre!

Fabrizio Laganà. Prima di essere uno storico, biografo e dj radiofonico, Fabrizio Laganà, alias Mr Roots And Culture, è anzitutto uno dei massimi esperti e collezionisti di vinili reggae in Italia. Ha già pubblicato tre libri sul genere dal 2000 al 2017, ma essendo attivo sulla scena dal 1977 può essere a tutti gli effetti considerato uno dei pionieri della cultura reggae italiana. Attualmente è uno dei conduttori di Radiosonar.net col suo programma Ital Vibes Top10 History.
Lo incontreremo sabato 5 ottobre dalle 18.00 nella sede di FORTE! Festival in piazza Aurelio Saffi 37, per la presentazione del suo ultimo libro Febbre a 33 giri: conversazione e musica in vinile con il selecter TheFuzzyBeat, nell’ambito della rassegna di eventi QUATTRO INCONTRI di FORTE! Festival.

Al solito, ingresso libero ecc ecc – ma se vi va di farci sapere prima che parteciperete, potete iscrivervi all’evento Facebook – https://www.facebook.com/events/387947851892129/ – o scriverci all’indirizzo mail fortefestivalcivitavecchia@gmail.com

E se dopo vi va di restare a bere e chiacchierare con FORTE! Festival. Fabrizio Laganà e TheFuzzyBeat, abbiamo pure organizzato un dopo-conferenza: https://www.facebook.com/events/539626450174134/


Post in evidenza

Finale di stagione: Federico Guglielmi al FORTE! Festival

Sarà un grande Finale di stagione! , grazie a Federico Guglielmi…

Sabato 22 giugno alle 18,30, nella sede di FORTE Festival (piazza Aurelio Saffi 37, Civitavecchia), Federico Guglielmi (uno dei più importanti giornalisti musicali italiani: ha fondato e diretto Velvet e Mucchio Extra, condotto programmi radiofonici RAI come Stereonotte e Stereodrome, scritto su Rumore, Mucchio Selvaggio, Rockerilla, AudioReview, Vinile… dobbiamo continuare?) presenterà il suo libro “ROMA BRUCIA – Quarant’anni di musica capitale”, e ci racconterà storie di rock indipendente romano… e non.

(E poi, il DJ set di TheFuzzyBeat,  il brindisi ecc ecc – e tutto a ingresso libero, eh – e sarà anche l’occasione per entrare nel gruppo per preparare il FORTE! Festival 2020 e tutto quello che faremo prima di allora…)

Come potete mancare?

FEBBRE A 33 GIRI, ALLE RADICI DEL REGGAE CON FABRIZIO LAGANÀ

Sabato 5 ottobre Forte! Festival ha dato agli appassionati l’opportunità di vedere e ascoltare il reggae attraverso l’esperienza di un esperto storico. E diciamo storico non a caso, essendo Fabrizio uno dei primi appassionati del genere, folgorato nella prima adolescenza dai suoni arrivati dalla Giamaica negli anni Settanta e mai abbandonato dalla passione. Passione anzi cresciuta negli anni e arricchita dagli incontri con alcuni tra i più grandi musicisti, dai viaggi, dallo scambio con altri appassionati in tutto il mondo.

Ma l’incontro è stata anche un’occasione per fare un tuffo nel passato, seguendo un ragazzino di dodici anni in negozi di dischi romani meravigliosi e ormai scomparsi, in polverosi magazzini londinesi, in fila ai concerti fuori città accompagnato dal papà perché troppo piccolo per andare da solo.

E poi l’evoluzione della scena musicale romana, con un po’ di amarezza per qualcosa che abbiamo perduto per strada ma anche con la voglia di divertirsi e costruire ancora.

L’articolo di presentazione dell’evento pubblicato da Stefania Mangia sul Messaggero – grazie!

Insomma, un pomeriggio e una serata all’insegna della musica e della memoria – che non dimenticheremo!

[Monica Bonifazi – FORTE! Festival]

Il programma in dettaglio…

Due giorni di musica a ingresso gratuito, con band ed esperti di livello nazionali, e alcuni dei migliori musicisti di Civitavecchia, con una scaletta talmente trasversale, che, per dire, la sequenza delle proposte di sabato è jazz, reggae, blues, prog pop, indie, elettronica, ragamuffin… che volete di più?

In estrema sintesi, FORTE! Festival è una due giorni di concerti, incontri, mostre e ascolti musicali, senza barriere di generi, che vuole portare a Civitavecchia esperienze di livello nazionale (come quelle dei giornalisti RAI Alberto Castelli e Giorgio Battaglia, due tra i massimi esperti italiani di reggae, o di Paolo Carnelli, caporedattore della rivista PROG e biografo italiano dei Van der Graaf Generator, o delle band indipendenti Sterbus e Snow in Damascus!, titolari di dischi apprezzati dalla critica anche al di fuori del nostro Paese), ma ambisce anche a dare visibilità alla qualità di quanto “prodotto” a Civitavecchia (con band come The Suite, Centrale Soundsystem e Portobello, musicisti come Flavio Mazzocchi, Duilio Galioto e Salvatore Mennella, operatori e tecnici come Giuseppe Pucacco, Pierluigi Romagnoli, Sara Colantonio di Bassa Fedeltà e i Capitani Oltraggiosi in onda su Radio Blue Point e Open Magazine). E poi, l’ascolto di dischi di Voglia di Vinile (da cinque anni sponda civitavecchiese del Record Store Day), le mostre di quadri di Stefano De Fazi, e quella delle copertine Peel Slowly And… curata da Donatella Donati… Se volete altri dettagli, abbiamo messo in rete un programma molto più dettagliato, che racconta anche le mostre e tutto il resto: lo trovate qui https://issuu.com/domenicodg/docs/libretto_forte_festival– buona lettura!

PS – E c’è pure il CD dell’evento, con le canzoni delle band che partecipano all’evento… ed è a forma di 45 giri!


FORTE! FESTIVAL

FORTE! FESTIVAL è un evento fatto di concerti, conferenze, chiacchierate varie, mostre, podcast, soundsystem, vinili e tante altre cose che hanno a che fare con la musica di tanti generi diversi – pop, progressive, reggae, soul, jazz, indie, elettronica – e chissà che altro.

FORTE! FESTIVAL si terrà sabato 13 e domenica 14 aprile presso la Cittadella della Musica di Civitavecchia: ingresso gratuito, e calendario fitto di sorprese.

FORTE! FESTIVAL è organizzato dal Comune di Civitavecchia e da una lunga lista di associazioni, testate, radio, gruppi di appassionati: Venite e Vedrete, Centrale Soundsystem, Open Magazine, Novecentonovanta, Voglia di Vinile, Le Chat Bleu, Zillion Watt Records, Radio Blue Point… e anche tu, se ti va.

Annuncio WhatsApp 3 febbraio

Domenica 3 febbraio abbiamo presentato il primo trailer di FORTE! FESTIVAL: un concerto che serviva a incontrarci, e a spiegare cosa vogliamo fare: un festival musicale costruito dal basso, che porti a Civitavecchia cose che ci piacciono, e che valorizzi quanto di positivo già si fa qui. E quindi, ci saranno concerti di band (italiane, ma chissà se un domani…), conferenze di giornalisti di testate nazionali, e tante altre cose.

Chiaramente, l’incontro serviva soprattutto ad ascoltare un’anteprima del concerto degli STERBUS, eh.

…e però, tra la trasmissione dei CAPITANI OLTRAGGIOSI, il concerto e i brindisi, c’è stato anche modo di provare a spiegare – e la lettera qui sotto è un riassunto di quello che c’era da dire.

Cari tutti voi che leggete,

stiamo preparando un progetto per la primavera 2019 (sabato 13 e domenica 14 aprile) – una due giorni di concerti e conferenze a Civitavecchia, nella Cittadella della Musica, una stupenda struttura che include un auditorium da 200 posti ideale per concerti con light show anche complessi, e una sala più piccola con piano a coda e amplificazione, dove si potrebbero realizzare conferenze ed esibizioni acustiche.

Abbiamo preparato una scaletta trans-generi, che integra conferenze di musicisti professionisti locali e giornalisti del settore nei vari generi noti a livello nazionale (di ambito prog, soul e reggae, per ora – ma stiamo lavorando per ampliare l’offerta), presentazioni di dischi e interviste in stile radiofonico (sul modello di Voglia di Vinile, la due giorni di ascolto di dischi che è la “versione” locale del Record Store Day), e dei concerti – semiacustici nell’auditorium col piano, ed elettrici nell’auditorium principale, con coda di sound system reggae.

Dovendo noi pre-fidelizzare il pubblico (contando comunque di finanziare noi in proprio l’intero evento, se servirà…), contavamo di predisporre anche delle modalità per il crowdfunding (via MusicRaiser o simili), con un meccanismo di “prevendita” dove chi vuole sostenere la causa possa acquistare oggetti esclusivi tipo il CD della compilation dell’evento, magliette ecc.

Il progetto è un esperimento, un pilota. Siamo riusciti ad aggregare già diversi “gruppi” (non solo nel senso di band) locali, attivi sui vari generi: l’idea è quella di promuovere un concetto generale di “professionalità”, portando da fuori voci qualificate, e se sarà possibile anche professionisti locali, e lavorando sulla diffusione con un numero sufficientemente ampio di partner (siti, radio e web radio, e altri partner analoghi). Se dovesse funzionare, il sogno è, di qui a un tot di anni, di farlo diventare un festival permanente, di livello nazionale; se andrà male, dopo il pilota torneremo a progetti meno ambiziosi, o a contesti più amichevoli.

La domanda per voi è: fino a che livello volete essere coinvolti? Vi va di partecipare a livello operativo?

E inoltre: partecipereste – e con che cifra! – a una proposta di crowdfunding tipo questa?

DSCF6369

Vuoi supportare il FORTE! FESTIVAL ?  Chiedici come… oppure, vai qui!
http://sostieni.link/21023

Contattaci attraverso la pagina Facebook del FORTE! FESTIVAL
Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora