LAVORARE IN MUSICA – II: PAROLE E MUSICA

I Kyber, Giordano Tricamo e Silvia Mobili si fanno i selfie prima del dibattito

Davanti a un folto pubblico di appassionati, musicisti, curiosi e Sindaci (!!!),la giornalista Silvia Mobili (Radio Capital), il musicista/direttore artistico/produttore/tour manager Giordano Tricamo (Stazione Musica) e la band dei Kyber (fresca reduce da X Factor) hanno raccontato le loro esperienze sulla strada del LAVORARE IN MUSICA, che per tutti loro è partita da Civitavecchia.

Gli incontri a scuola, radio libere locali e misteriosi tour in Indonesia, occasioni fortunate e casuali da saper sfruttare: e poi studiare, studiare, studiare – che non si è mai arrivati, non si è mai pronti abbastanza.

Tante storie da raccontare, come immaginabile dalle numerose esperienze importanti elencate nelle presentazioni dei tre ospiti: e se nel flusso, a colpire sono state le epifanie – incrociare Prince che va a sentire un amico batterista, intervistare il Maestro Franco Battiato o passare del tempo con Paul McCartney o Robin Gibb, sentire la giuria di X Factor che dice che sì, sei stato scelto – l’immagine più forte rimane quella della curva della A12 da cui si rivede il mare, che uno capisce perché, nonostante il lavoro della musica porti altrove, ci sia bisogno di certi ritorni a casa.

E di storie da raccontare ne ha anche il cantautore Francesco Di Iorio, che accompagnato in acustico dalle chitarre di Alberto Burattini e Matteo Pipponzi e dal cajòn di Lorenzo Patanè, ha fatto ascoltare i brani del suo disco in uscita, insieme a riusciti omaggi ad alcune delle sue radici – Lucio Dalla, Francesco De Gregori. Menzione speciale nella scaletta al singolo “Il turco e il calcetto”, già fatto proprio da FORTE! Festival nello spot di questo evento e piazzato in apertura nella scaletta Spotify dedicata alla musica della nostra città (https://open.spotify.com/playlist/4ITZrqcykJ8zv4MHb1LYLd).

Siamo certi che Francesco e i Kyber torneranno sul palco di FORTE! Festival: e sicuramente ci si rivedrà presto anche con Silvia e Giordano… e intanto, grazie a tutti quanti!

(Foto e locandine Roberta Barletta/Zillion Watt Records – Lavorare in musica II – Brindisi del dopo partita a cura di Taberna Leandra – Grazie a Matteo AgozzinoMauro Agozzino e Stefano Fefo Cultrera per il coordinamento di Lavorare in Musica – II !!!)

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: